Mostre

2° appuntamento 2015: “L’ANIMA DEL MYANMAR” di MAURO BEOLETTO

 

La nuova mostra fotografica dal titolo “L’anima del Myanmar” nasce dagli scatti di Mauro Beoletto e avremo il piacere di mostrarvela da
venerdì 20 NOVEMBRE a sabato 19 DICEMBRE.
12240316_10153581514806609_3513939450322063166_o
” Il Myanmar è uno stato d’animo. Sorridente, colorato, cammina con i piedi scalzi e gli occhi pieni di luce. Silenzioso ti porge la mano, ti ringrazia e ti porta con se. E’ necessario essere pazienti per potersi cucire addosso queste sensazioni, amare la lentezza e abbandonarsi…passo dopo passo.
Il Buddismo è praticato dall’ 89% degli abitanti e il Myanmar è il paese più religioso in termini di percentuale di monaci rispetto alla popolazione. Il Buddismo lo si respira e lo si vede costantemente in ogni momento della giornata, negli occhi, nei sorrisi e nei gesti delle persone.
Avvolta da questa aura di spiritualità inizia la giornata di un monaco alle 4.30 la mattina. Una giornata scandita tra studi in lingua pali, meditazione e l’unico pasto giornaliero consumato alle 11. Una vita di sacrifici e privazioni volta ad accarezzare l’essenza più intima e infinita…l’Anima.

Esiste un luogo “sacro” che si chiama Anima. Laddove tutto quello che conta si incide in modo indelebile. Parole, gesti e pensieri sono fotografati per l’eternità. Perciò…quando bussi a quella “porta” prima di entrare…lima le unghie, togli le scarpe, spogliati delle bugie e vestiti solamente di te…sii te stesso.
(Silvana Stremiz)”

MAURO BEOLETTO
[ mauro_lyfe@yahoo.it ]

Orario visite:
lunedì – sabato: ore 15 – 22                                                                                    clicca qui per l’evento facebook
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

1°appuntamento 2015: “SALOME'” di VERONICA MORINO

 

Anche quest’anno in concomitanza con la riapertura della stagione musicale riparte la rassegna di arti visive CivikArt.

salomè

La prima artista ad esporre i propri lavori sarà Veronica Morino con la sua mostra fotografica intitolata Salomè.

Visitabile dal 10 ottobre al 14 novembre.

Inaugurazione SABATO 10|10, ore 21:oo.


“Mi chiamo Veronica Morino, ho 20 anni e abito a Santa Vittoria d’Alba. Mi sono diplomata all’istituto Velso Mucci di Bra e attualmente frequento l’Accademia Albertina di belle arti di Torino. Mi sono avvicinata alla fotografia per la prima volta all’età di 11 anni, quando pe

 

r gioco, utilizzavo la vecchia Pentax dei miei genitori. Iniziò così a a diventare un’esigenza quella di scattare fotografie, quasi un’ossessione. Dopo la Pentax passai alle macchine usa e getta, poi alle prime digitali fino ad arrivare alle reflex; nonostante questo non ho mai del tutto abbandonato la fotografia analogica. Non sono sicura di cosa vorrei fare “da grande”, l’unica cosa di cui sono certa è che la fotografia farà sempre parte della mia vita.”

Info. mostra: Salomè

Tutti conosciamo il mito di Salomè, figlia di erode che con la sua danza riuscì a sedurre lo zio e ottenne in cambio la decapitazione del suo amato, Giovanni Battista, colpevole di non ricambiare il suo amore.

Il mio è un lavoro ispirato ad artisti come Moreau e Klimt, ovvero quello di rappresentare la donna non come semplice oggetto di desiderio, ma come forza impetuosa, consapevole della sua bellezza e del suo potere erotico.
Salomè non è più bellezza angelica, bensì diventa femme fatale che concilia femminilità e distruzione.
In tutte le donne che ho fotografato ho cercato di cogliere “Salomè”, rappresentando la bellezza che sublima amore e morte.

Orario visite:
lunedì – sabato: ore 15 – 22

Ingresso riservato ai Soci Arci.