Home old

SABATO 26 MARZO: MANUEL VOLPE & Rhabdomantic Orchestra  open act TWEEDO

manuel volpe

 MANUEL VOLPE & RHABDOMANTIC ORCHESTRA
presenta il nuovo album “Albore” (Agogo Records 2016).
+ TWEEEDO live set.

A tre anni di distanza dal ottimo esordio “Gloom Lies…”, Manuel Volpe (Jesi, 1988) torna con un nuovo album dal titolo “Albore” per la prestigiosa etichetta tedesca Agogo Records / !K7. Con questo nuovo lavoro Volpe decide di ampliare il proprio orizzonte di ricerca musicale partendo dal Mediterraneo per accogliere la complessità culturale del continente africano.

“Albore” è un album che racconta di un viaggio spirituale in un mondo ipnotico e seducente fatto di poliritmie Yoruba, suggestioni medio orientali, spiritual jazz, reminiscenze Ethio-groove e derive psichedeliche. Un connubio di ambienti sonori differenti, tra world music e jazz contemporaneo, danno vita a una sorta di realismo magico in cui si inserisce il suono intimo e profondo della voce di Volpe che mai tenta di sovrastare la musica ma sceglie di accompagnarla in un continuo scambio di ruoli con gli strumenti della Rhabdomantic Orchestra.
Definito da Dom Servini “simply stunning”, l’album ha già guadagnato la menzione di Best 2016 sul principale quotidiano nazionale Greco, Athens Voice e diversi passaggi in radio nazionali europee Deutchlandradio Kultur, Funkhaus Europa, Rai Radio3, Simon Harrison Basic Radio Show Uk, Dom Servini, TotallyRadio Uk, Brooklin Radio NYC.
Scritto, arrangiato e prodotto da Manuel Volpe, l’album si avvale di un eccellente team di produzione composto da Massimiliano Moccia (Movie Star Junkies) Andrea Scardovi (Sacri Cuori), Kelly Hibbert (Flying Lotus, Heliocentrics) e Volpe stesso con la preziosa supervisione dell’esperto di afro-jazz-fusion Andrea Benini (Mop Mop). L’artwork è ad opera di Edoardo Vogrig.

Rhabdomantic Orchestra è un collettivo di musicisti fondato dallo stesso Volpe a Torino nel 2014. Un esemble mutevole ed eclettico che vanta tra le proprie file alcuni dei più apprezzati giovani talenti della scena jazz torinese.

Manuel Volpe: voce, basso
Simone Pozzi: batteria
Luca Spena: percussioni
Gianandrea Cravero: chitarra
Fabio Gorlier: piano
Michele Bernabei: tromba
Maurizio Busca: clarinetto, sax alto
Dario Terzuolo: flauto, sax tenore
Luca Zennaro: sax baritono

www.manuelvolpe.com
www.facebook.com/manuelvolpemanuel
Fine della conversazione in chat

_________________________________

TWEEEDO è il progetto elettronico di Edoardo Vogrig, Andrea Pisano e Nicholas Remondino.
TWEEEDO nasce dalla necessità e dalla ricerca di un’identità sonora basata sull’interazione tra strumenti elettronici ed acustici in un immaginario onirico, un taglia e cuci di ritmi ed atmosfere a che attraversano sonorità IDM, drone music, techno, e dark jazz.
Prossima l’uscita di un full leght su Calista Records

 

 

SABATO 5 MARZO: “GIRLS’ REGGAE NIGHT”

sul palco SISTA NAMELY, SISTA GIULY, LA ELE 

 

1544306_10153775702376609_2071912201456060011_n

Sabato 5 marzo!!! it’s a “GIRLS’ REGGAE NIGHT al CVK” !!
In occasione della festa della donna, una serata inna dancehall style tutta al femminile! Per l’occasione ci verranno a trovare alcune tra le piu’ interessanti singers del panorama reggae italiano ovvero
SISTA NAMELY & IslaSound Sardinia
SISTA GIULY & SOUTHKINGDOM (Milano)
LA ELE (Rising Time Crew), in collaborazione con Lee Fry Music

Inizio serata ore 21. Ingresso riservato soci Arci

_____________________________________________________________________________________________________

 

SABATO 20 FEBBRAIO:

i LOS REFUSE’ portano al Cinema Vekkio “TESTONI”

 

los refusè 20-2-16

Sabato 20 febbraio gli amici Los Refusè presenteranno finalmente al cinema vekkio il loro ultimo disco “Testoni”, che ha in questi mesi, raccolto grande consenso tra critica e addetti ai lavori. Ad aprire la serata il giovane cantautore Michele Reggio.
Ingresso GRATUITO per i tesserati Arci. Inizio serata ore 21.

“Testoni” perché in copertina c’è una grossa testa frenologica portata a spalle, un manufatto utilizzato in antropologia clinica per descrivere le diverse zone o “regioni” del cervello. Secondo questa pseudo-scienza sviluppatasi a Torino alla fine dell’800 sarebbe possibile, attraverso l’analisi della forma del cranio di una persona, determinare le qualità psichiche di un individuo e della sua personalità. Testoni è parlare di forma e peso specifico dell’intelletto. Testoni è in qualche modo la presa di coscienza che ognuno è decisamente complesso, non solo nei gusti, anche nelle priorità, nella formazione, nella distinzione tra giusto e sbagliato. Testoni nel senso di teste pesanti o grandi. Testoni, forse, anche nel senso beneaugurale di soldi. Un titolo che gioca con più chiavi di lettura, fra il serio e il frivolo, come d’abitudine per i Los Refusè.
Questo loro terzo album approfondisce aspetti presenti, ma meno percepibili, nei lavori precedenti. La chitarra classica che fa da sottofondo in ogni brano è il collegamento al recente passato combat-folk, mentre altre sonorità arrivano preponderanti dal rock e dal cantautorato.
Il disco, anche se non consciamente, si sviluppa come un concept album. Tutti i pezzi sono stati composti in circa 6 mesi, durante un periodo di travaglio e dubbi rispetto alle relazioni umane. I temi spaziano dalla difficoltà nel riconoscere i sentimenti, all’incertezza delle percezioni, alla mediazione che comporta la vita di coppia, alla vita adulta, alle aspettative a tratti disilluse della giovinezza e al desiderio di unicità.
Il lavoro porta con sé, sia nella musica che nei testi, la voglia di una vita intensa e pacifica; le canzoni tendono al desiderio di perdersi nell’istinto e nella percezione empatica, l’analisi intellettuale, che a tratti si percepisce, viene prima o poi spazzata via dall’immersione nei sensi.
Testoni è un lavoro figlio dell’istinto musicale ormai adulto dei componenti della band.

 

VENERDI’ 5 FEBBRAIO: “BIRTHDAY BASH

i DotOn compiono gli anni e lo festeggiano con una seratona reggae


12615430_489426281264808_1734587960440824238_o

Dopo 5 anni di dischetti graffiati, puntine rotte, cuffie perse, partite a tetris nel bagagliaio e vuoti di ceres siamo lieti di celebrare con gioia 5th dotOn diggeis’s BIRTHDAY BASH!!!

Sul palco si alterneranno le migliori crew della zona e vari ospiti, per una serata in levare da ricordare.

ON STAGE:

Dish MC
Ai fornelli per lavoro, sulle rime per passione.
Diego ‘DISH’ Salomone, classe ’93, arriva da Alba -CN- capitale delle Langhe, quindi buon cibo, ottimi vini ma anche buona musica.
Ha iniziato giovanissimo come mc delle varie crew locali (tra cui Mononoke collettivo e Dot.On Diggeis) sviluppando subito uno stile originale nella scritura e nelle tematiche, possibilmente distante dallo stereotipo del rapper ‘moderno’ e sicuramente piu’ affine alla vecchia scuola italiana.

Small Axe
Small Axe è una band nata a San Damiano D’asti nell’autunno del 2012. Il genere si ispira a sonorità reggae/dub, con sfumature ska/rock.

Felizzano Burning Crew
Dall’incontro musicale con General Carlitos, selecta e collezionista di musica reggae in vinile dal 2001 e “I Fli-sound”, sound formatosi nell’Ottobre 2012: Mista B-Side, Anthony Cue e Mr.Combo….. nasce la “Felizzano Burning Crew” Calypso, early ska, rock steady, roots, dub, reggae n danzhall… tutto rigorosamente in vinile. One love, one jah, one aim, one destiny

Rootz Flava
ROOTZ FLAVA nasce da un’idea di Orde nel 2000 in concomitanza con l’apertura del centro d’aggregazione Patchanka di Montà d’Alba, per sviluppare e condividere le sonorità della musica reggae nel territorio roerino.

Dj Gi Nyahbingi 3x Sound

Karai-bi Crew

Ingresso gratuito riservato ai soci Arci.

_____________________________________________________________________

SABATO 23 GENNAIO: L’ORAGE live al Cinema Vekkio

 

l'orage

Nato nel 2009 dalla collaborazione tra il cantautore Alberto Visconti e i fratelli Rémy e Vincent Boniface, L’Orage è diventato in breve tempo uno dei gruppi valdostani più amati di sempre. A febbraio 2013 L’Orage ha presentato il concerto evento “L’Orage e Francesco De Gregori insieme dal vivo” frutto della collaborazione con il grande artista romano. L’Orage ha presentato la propria personale rilettura di dodici canzoni di De Gregori da lui magistralmente reinterpretate per l’occasione. Francesco De Gregori ha anche regalato a L’Orage la propria indimenticabile interpretazione di un brano firmato da Alberto Visconti e dai fratelli Boniface: La Teoria del Veggente, che è stata pubblicata nel disco “L’Età dell’Oro” (Sony Music, Sony Classical, 2013). Primo disco de L’Orage ad essere distribuito da una major L’Età dell’Oro è arrivato al diciannovesimo posto della classifica di ITunes.

Con l’inizio del 2016 parte il loro nuovo tour dell’album “Macchina del Tempo” e al Cinema Vekkio ci sarà la prima data ufficiale; prima di loro i Noais in trio per aprire le danze.

Vi aspettiamo!

 

_______________________________________________________________________

 

aperikappa-3-web

 

Signore e Signori,
Anno nuovo Aperikappa nuovo !
Il format è lo stesso: apericena (voi prendete da bere noi vi riempiamo di cibo) all’insegna del relax e del divertimento…ma, in aggiunta nella seconda parte della serata, ogni volta un dj diverso alla consolle: apre le danze il giovane Dj Ciño.

__________________________________________________________________________________________________________

SABATO 9 GENNAIO: FESTA DEL TESSERAMENTO 2016

AUTOMATIC + Eskimo + Marco Piscitello / Vicol Thaks Djs

 

09-01-16-web (1)

 

Torna l’appuntamento consueto con la FESTA DEL TESSERAMENTO. Come ogni secondo sabato di Gennaio le porte del Cinema Vekkio si riaprono dopo le feste per una serata dedicata al Tesseramento 2016; la formula è sempre la stessa: fai la tessera nuova, entri gratuitamente e ti diamo pure un bicchiere di Vin Brûlè! A condere la serata una band di eccezione del panorama musicale piemontese, l’ultimo live degli AUTOMATIC prima di una meritata pausa per dedicarsi alla registrazione del nuovo album. Ad aprire la serata due progetti super local: il nostro compare Marco Piscitello, ormai noto come il Cantautore Medio e le giovanissime ESKIMO.

Non potevamo finire così, quindi i nostri amici VICOL THANKS ci faranno ballare fino a notte fonda…giusto per sudar via i litri di Vin Brûlè!

Vi aspettiamo!!! Si inizia presto…ore 21.oo!!!

________________________________________________________________________

SABATO 19 DICEMBRE: sir GENERAL LEVY live show with BONNOT

 

general levy

 

Dopo aver ospitato il leggendario Anthony B, a ridosso di natale un altro regalo per i nostri tesserati: GENERAL LEVY sabato 19 dicembre.
Lo storico reggae mc inglese di “Incredible” e “Professional Ganja Smoker” in un live show bollente con il pluripremiato produttore di Assalti Frontali BONNOT, in una formidabile combo collaudata e attiva ormai da molti anni. Suoni che spaziano dal reggae più caldo, per incontrare la sfumature della drum’n’bass più spinta, della jungle e qualche retrogusto jazzato riconducibile ai sofisticati gusti musicali di Bonnot.
Prima e dopo i super nostrani Rootz Flave e Dot On

open h. 21.oo
ingresso riservato ai soci.

 

________________________________________________________________________

Martedì 15 Dicembre: al CVK la “data zero” del nuovo tour dei MAMBASSA

 

mambassa

 

Dopo anni lontani dalle scene, tornano i MAMBASSA. Realtà musicale consolidata a cavallo tra il vecchio ed il nuovo millennio, si sono ritagliati il loro spazio ben definito all’interno della musica indie italiana con il loro suono riconoscibile e un loro tipico modo di scrivere canzoni, riscontrando successi di critica e di pubblico. L’ultimo lavoro era datato 2004, poi, per vicissitudini varie, la sparizione dalla scena musicale, tentativi, ep registrati, ma niente di ufficiale. Poi, come un fulmine a ciel sereno, nel 2015 la band piemontese (con l’aggiunta dell’ex Perturbazione Gigi Giancursi) si chiude in studio e a fine Novembre partorisce il nuovo album, “NON AVER PAURA”. Album maturo, legato alle “vecchie” sonorità tipiche dei Mambassa, ma con un salto di qualità notevoli sugli arrangiamenti e nell’intensità dei brani; un concept album sulla paura e su quello che essa determina, un retrogusto amaro, nostalgico e a tratti nervoso, il tutto condito con quel indie rock intriso di ballata pop e arrangiamenti sopraffini.

In seguito all’uscita dell’album, un mini tour di 4 date tra dicembre e gennaio, ma prima, MARTEDì 15 DICEMBRE ALLE 21.OO, il live al cinema vekkio, per la “data zero”…ingresso libero.

 

___________________________________________________________________________

 

Torna “APERIKAPPA 2.0” Venerdì 11 Dicembre

12322550_10153606538706609_8583670237769545259_o

 

Dalle 19.30, il Cinema Vekkio si trasforma per riproporre la seconda versione annuale dell’Aperikappa. Cibo, Musica, Relax e ….presentazione del libro “io, le persone, le chiamo per nome” di Loredana Scursatone e Elena Cauda

 

_______________________________________________

 

SABATO 5 OTTOBRE Serata di solidarietà per URUBAMBA

12304408_911632198926418_8231477878913067718_o

 

Concerto benifico con il live degli ASIA – Nomadi Cover Band, con la partecipazione del coro Canta…

Sabato 5 Dicembre alle ore 21, serata di solidarietà ad ingresso gratuito, con offerta libera. La somma raccolta nella serata verrà interamente devoluta a URUBAMBA onlus ( http://www.urubamba.org/ ) per contribuire allo sviluppo del progetto culturale ed educativo “Mosoq Runa” in Perù; il progetto si sviluppa in ambito scolastico e socio-assistenziale con lo scopo di promuovere attività di sensibilizzazione ai problemi di bambini ed adolescenti che vivono in condizioni di sofferenza o di povertà economica / culturale.

La serata sarà allietata dal live degli ASIA – Nomadi Cover Band (https://www.facebook.com/ASIA-Nomadi-Cover-Band-849964445093194/?fref=ts), una delle realtà di cover band dei Nomadi più affermate in Piemonte e da sempre sostenitori di URUBAMBA. Inoltre, ospiti della serata, i componenti del coro “Canta…” che si esibirà prima del concerto con canti per grandi e piccini.

Vi aspettiamo numerosi…!!!

________________________________________________________

 

SABATO 28 NOVEMBRE

PIOTTA live al Cinema Vekkio

887493_10153561966341609_6059840879356303979_o

PIOTTA finalmente al Cinema Vekkio!! Uno degli artisti italiani più influenti del panorama della musica italiana contemporanea, porterà sul nostro palco con l’intera band il winter tour di “NEMICI” l’album che ha rilanciato Tommaso come uno dei cantanti/autori più interessanti del momento.

Scalderanno la platea i compagni del collettivo Vicol Thanks e si chiuderà in bellezza con i cugini della Rootz Flava

ingresso ore 21.oo

per maggiori info clicca qui per Evento fb

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________

Nemici, pubblicato lo scorso aprile, è l’ottavo album in studio del Piotta (al secolo Tommaso Zanello): titolo e grafica del disco la dicono lunga, il riferimento agli Amici di Maria De Filippi è palese, anche se non si tratta di un mero “dissing”, come si sarebbe portati a pensare. Piuttosto un invito a riflettere sullo stato delle cose, su com’è cambiata la scena discografica in Italia sì, ma non solo. I talent “presi di mira” (di cui Amici è in questo caso solo l’esempio più noto) diventano quasi più il simbolo di un modo di pensare che si basa sull’apparire anziché sull’essere, sulla competizione anziché sulla condivisione, in un mondo che punta alla visibilità e non alla sostanza, ma questo è un atteggiamento che non riguarda solo la tv o gli idoli dei teenager partoriti dal piccolo schermo, quanto la quotidianità stessa, in tutte le sue sfaccettature.

 

 

PROIEZIONI FILM “OTTOPUNTI” di Danilo Monte

Giovedì 5 Novembre, ore 21.oo

prima della proiezione, Giuliano Giuliani ha presentato “Non si archivia un omicidio” sui fatti di piazza Alimonda e l’assassinio del figlio Carlo 

 

IMG_0327

 

Giovedì sera è stato a dir poco emozionante…la sentita testimonianza di Giuliano ci ha coinvolti tutti in modo particolare: ragazzi che nel 2001 erano a Genova, ragazzi che erano troppo giovani per esserci stati, genitori, adulti che hanno dimostrato ancora un forte ricordo di quei giorni…il documentario “OttoPunti” poi, ha messo la ciliegina sulla torta, ed ha aperto un bellissimo e partecipatissimo dibattito a fine serata.

Il ritorno ricevuto da tutti i numerosi partecipanti è stato di unanime riconoscenza e ringraziamento per l’organizzazione della serata; noi ne siamo particolarmente felici e ci sprona a proseguire e riproporre in futuro altre di queste iniziative…intanto non possiamo che dire un sentito GRAZIE a Giuliano,a Danilo e a Timothy per averci dato la possibilità di ospitarli…è stato un onore e un piacere.

 

ottopunti_cartolina_web

La storia è quella di Timothy Ormezzano, che quel 20 luglio venne massacrato di botte per non aver commesso nulla, e poi arrestato e chiuso in una cella per giorni e giorni. Qua cominciò a scrivere un diario, che rappresenta il filo conduttore del film, con gli intermezzi fatti di riflessioni e ricordi di suo padre Gianpaolo Ormezzano, di Haidi Giuliani, Giuliano Giuliani e di Don Andrea Gallo durante la commemorazione in Piazza Alimonda.
Ad anticipare i 55 minuti del film la presentazione del libro “Non si archivia un omicidio” di Giuliano Giuliani, in cui il padre di Carlo descrive, con immagini, video e registrazioni telefoniche alla mano, la vera cronaca dei fatti, con la ricostruzione dei fatti che portarono alla tragedia di Piazza Alimonda.

 

GRANDE SUCCESSO DI CISCO AL CINEMA VEKKIO !!!

Sabato 24 ottobre, abbiamo potuto assistere, a quasi tre anni di distaza, ad uno spettacolo da brividi grazie ad uno dei più grandi esponenti della musica folk italiana. Accompagnato da quattro musicisti eccezionali, Cisco ha confezionato una serata memorabile, presentando ad un folto pubblico attento e partecipativo, tutti i più grandi successi del suo periodo come frontman dei Modena City Ramblers e alcuni pezzi del suo periodo da solista (da “Un giorno di pioggia” a “Best” passando per “le Lucertole del Folk”, la meravigliosa “Ninnananna” e la solita emozionante sua versione di “Bella Ciao”).

foto (2)

 

Le Locandine Degli Eventi

pesce-gennaio-marzo-PRINT-02 pesce-gennaio-marzo-PRINT-03

La fantastica storia del Cinema Vekkio…

nasce nel 1998, accogliendo la richiesta dei giovani dei comuni di Corneliano d’Alba e Piobesi d’Alba (CN). Le due amministrazioni, insieme ad alcuni volontari e agli stessi giovani, con l’aiuto dei servizi sociali, hanno individuato nel Comune di Corneliano d’Alba la sede del centro di aggregazione (una vecchia casa del 1946 costruita con salone cinema e completamente ristrutturata negli anni), e lo hanno affiliato all’ ARCI, l’Associazione che ha fornito loro maggiori garanzie di tutela all’attività giovanile…. [continua a leggere]

Radio Tutti Liberi, la Web Radioradiologo1

Radio Tutti Liberi la web radio nata dall’incontro tra educazione e creatività. I nostri ragazzi si adoperano in trasmissioni su temi educativi e formativi oltre ad interviste e presenza in festival musicali e non!
Attraverso un percorso formativo di gruppo i partecipanti ogni settimana si ritrovano per organizzare, progettare e realizzare trasmissioni radio di informazione, cultura giovanile, musica, intrattenimento e svago.  Radio Tutti Liberi è presente da alcuni anni ad alcune manifestazioni e festival come il Salone del Libro di Torino e Collisioni. Fa inoltre parte dell’Arci Real Radio, un circuito che raggruppa diversi progetti radiofonici del mondo Arci.
Vai alla sezione Web Radio

 

 

logo_arci2arcireal

 

 

 

 

 

 

35

crt